Non tutti possono essere eroici.

Vale nella vita, vale per i vini.
Sono pochi i vini che possono definirsi eroici, pochi e di produzione limitata.
Perché nascono su terre impervie, su pendii scoscesi, su sabbie bollenti, tra rocce vulcaniche e nevi, dove la coltivazione della vite è una lotta serrata con la natura, dove vendemmiare è fatica e sudore, ma anche soddisfazione, tanta.  Per questo i vini eroici sono così esclusivi, ricercati, amati. E per questo gli estimatori non solo aspettano con ansia la vinificazione, ma addirittura prenotano di anno in anno la loro scorta di bottiglie. Per assaporare la gioia di degustare un vino che ha in sé una storia importante, che è una conquista e un premio riservato a quei pochi che sanno riconoscere i sapori autentici della natura e sanno apprezzare
il lavoro duro di eroici vignaioli.

Eroici Vignaioli

Eroici Vignaioli vuole rendere omaggio a quest’Italia originalissima e bellissima, alle sue terre impervie coltivate a vite che la rendono unica. Terre che, grazie alla tenacia di alcuni piccoli grandi vignaioli, sono in grado di regalarci dei vini straordinari, unici, in contrapposizione ai vini-fotocopia che imperversano in ogni angolo del pianeta. Eroici Vignaioli ha censito, per la prima Guida europea ai Vini Eroici”, oltre 550 cantine italiane “eroiche” provenienti da zone geograficamente impervie che vanno dal Trentino Alto Adige alla Sardegna, dalla Valle d’Aosta all’Isola di Pantelleria, passando per la Valtellina e la Costiera Amalfitana, la Costa Viola, la Liguria e le pendici dell’Etna, il Friuli, il Veneto, toccando anche le isole della Croazia e la Serbia. Eroici Vignaioli vuol far conoscere queste terre originalissime e bellissime coltivate a vite che le rendono uniche, presentando una selezione di cantine “eroiche” e la loro miglior produzione.

La medaglia è per gli eroi.

Una medaglia d’oro è il riconoscimento
che si appunta al petto degli eroi.

Ecco perché quando si è pensato a un simbolo che certificasse le etichette eroiche promosse e selezionate da Vini da Terre Estreme e distribuite dalle società Emozioni Italiane di Londra e Heroic Wines di Denver (Colorado) la scelta è caduta su un “sigillo” che richiamasse anche visivamente una medaglia d’oro. Un bollino speciale, un premio da appuntare idealmente sul petto dei vignaioli eroici e concretamente sulle etichette dei vini da loro prodotti.
Per valorizzare, in Italia e all’estero, il lavoro duro che c’è dietro, e dentro,
ogni bottiglia prodotta. Una medaglia che da oggi in poi sarà il segno di riconoscimento di vini che sanno sfidare le condizioni più estreme
e portare in sé il gusto pieno della terra che li nutre.